“Scuola, Giovani e sicurezza” – Gli studenti della scuola media incontrano le Istituzioni

Questo Ente pone tra le sue priorità le problematiche relative alla sicurezza per garantire l’ordine e l’affermazione della legalità, mediante azioni di prevenzione sociale (in particolare di quella legata al disagio giovanile).

In tale ottica, l’Amministrazione ha organizzato un momento di confronto e di dibattito per venerdì 15 maggio, alle ore 10.30, presso il piazzale della scuola media “Picentia”, durante il quale gli studenti incontreranno le Istituzioni.

Introducono Raffaella Gaeta e Vincenzo Bianchini, rispettivamente dirigenti s. m. “Picentia” ed ist. comprensivo “A. Moscati”. Intervengono Ernesto Sica, sindaco di Pontecagnano Faiano; Vincenzo Roca, questore di Salerno; col. Gregorio De Marco, comandante provinciale Carabinieri di Salerno; col. Angelo Matassa, comandante provinciale Guardia di Finanza di Salerno; c. v. Vincenzo De Luca, comandante Capitaneria di Porto di Salerno; Michele Pezzullo, comandante Polizia Municipale di Pontecagnano Faiano. Il confronto sarò moderato da Enzo Todaro, presidente Associazione Giornalisti Salernitani.

L’iniziativa, attraverso una condivisa cultura della legalità e di gestione estesa della politica della sicurezza territoriale, mira ad assicurare ai cittadini la fruizione dei diritti di civiltà in un’ottica di “sicurezza partecipata”; una partecipazione, quindi, la più ampia e concorde possibile a fianco e ad integrazione dell’apparato sicurezza. Una strategia fondata sulla collaborazione tra soggetti pubblici, Forze dell’Ordine, Polizia Municipale, Enti locali, Associazioni organizzazioni private, ma soprattutto con l’apporto dei cittadini, in un’impostazione “pluralista” della sicurezza pubblica.

L’Ufficio Stampa

Stefania Maffeo