Author Archive: admin

Presepe Vivente a Sant’Antonio, il 6 gennaio l’ultima rappresentazione

Una tradizione, quella del presepe vivente allestito dalla parrocchia della comunità di Sant’Antonio, che si rinnova e si ripete dal 1954. Un evento atteso che, dopo le rappresentazioni del 26 e 30 dicembre, si concluderà domenica 6 gennaio con i figuranti che si esibiranno sempre nello splendido scenario dell’antica masseria “Taverna Penta”. L’appuntamento, che si avvale della collaborazione del Comune di Pontecagnano Faiano guidato dal Sindaco Ernesto Sica, si snoderà in varie tappe. Il momento della nascita di Gesù sarà preceduto da un corteo che partirà alle 18,30 dalla chiesetta di via Picenza, utilizzata dai ragazzi dell’oratorio della parrocchia di Sant’Antonio guidata da Don Gerardo Bacco. Il cammino verso la grotta sarà accompagnato da canti e musiche suggestive intonate da zampogne e ciaramelle. I ragazzi dell’oratorio hanno lavorato ad ogni singolo particolare. Ogni membro ha contribuito alla buona riuscita dell’evento voluto per la prima volta proprio nel 1954 dall’indimenticato padre Carmelo Gentile. I figuranti, supportati dalla splendida scenografia naturale presente all’interno della masseria “Taverna Penta” della famiglia Morese, condurranno i visitatori in un viaggio, quale la nascita di Gesù, che ogni anno riesce a regalare sempre forti emozioni. Il momento atteso sarà certamente quello dell’arrivo dei Re Magi che raggiungeranno la grotta a cavallo. Ma le ambientazioni di Betlemme e le scene della Natività saranno rese ancora più veritiere da figuranti in costume impegnati a ripetere i mestieri di allora, da piccole locande dove si potranno consumare fragranti focacce e golosi dolci natalizi ed animali veri, per la gioia di grandi e piccini.

Notte Blu a Pontecagnano il 23 dicembre 2012

Artisti di strada, musica, animazione, happy hour e SHOPPING NOTTURNO con negozi aperti fino alle 24.

Sconti ed omaggi per tutti coloro che vestiranno con almeno un capo blu

Ospiti i P-FUNKING BAND (dalle 20:30 in giro per le strade della città)

Non c’è 2 senza 3, ritornano a Pontecagnano Faiano quei pazzi della P-funking band.
Dopo i successi delle esibizioni del Playsummer 2011 e Notte Blu la marching band perugina ritorna a Pontecagnano Faiano per la chiusura di uno straordinario anno 2012 che li ha visti protagonisti nelle più importanti piazze d’Italia oltre che all’apertura del concerto del 1° Maggio a Roma.
I P-funking band chiudono il 2012 proprio come lo scorso anno sperando che la città di Pontecagnano Faiano continui a portargli bene.

DEEP FRIED CHIKEN
La chiusura della notte blu è affidata al funk dei Deep Fried Chikens , costola pulsante della “Do yourself a favour”

Programma:

Dalle 18:00 Eisibizioni scuole di Danza ed artisti di strada in piazzetta degli artisti e piazza risorgimento
Ore 18:00 Corso gratuito di Cupchakers e Biscolecca in via europa
Ore 19:00 Flashmob in piazza sabbato
Ore 19:30 Artisti di strada e musica in corso Italia
Dalle 20:00 Aperitivi nei principali Bar della città
Dalle 20:30 P-funking band in giro per la città
Ore 21:30 Musica dal vivo in Via Tevere
Ore 23:00 Concerto di chiusura con i DEEP FRIED CHICKENS (Giardini di via carducci)

LASCIATI COGLIERE DAL BLU!

“La Notte della Musica Popolare”: grande evento il 20 dicembre 2012

Le tradizioni del Mezzogiorno in una grande serata. E’ tutto pronto per “La Notte della Musica Popolare”. L’evento, organizzato dal Comune, guidato dal Sindaco Ernesto Sica, insieme all’Associazione Daltrocanto, si terrà giovedì 20 dicembre a Pontecagnano Faiano, con inizio alle ore 18, ed è inserito negli eventi di “Natale in Città 2012”. L’iniziativa, con postazioni semiacustiche ed itineranti, interesserà diverse zone del territorio, tra cui i giardini di piazza Sabbato, corso Europa, piazza Risorgimento. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà ugualmente nel PalaCircus. Previste le esibizioni dei Discede, del Quartetto di zampogne Synphonia, dei Sette Bocche, dei Picarielli, del gruppo calabrese “Balla balla – dall’Aspromonte al Pollino”, della scuola di tarantella di Montemarano, di Biagino De Prisco, cantore popolare e protagonista dell’apertura con la più tradizionale tammurriata dell’Agro Sarnese Nocerino. E, ancora, spazio alla Compagnia Daltrocanto e ad Officina Zoè. Un grande appuntamento all’insegna delle radici e delle identità del sud Italia che richiamerà ancora una volta a Pontecagnano Faiano tantissime persone, in particolare appassionati del genere proposto. La serata, ovviamente, sarà anche caratterizzata dagli altri appuntamenti inseriti nel ricco cartellone natalizio: “Christmas Market” (fino al 24 dicembre nei giardini pubblici via Marconi e via Carducci); “La Piazza dei Balocchi” (fino al 6 gennaio in piazza Sabbato); Le Strade del Circo” (fino al 6 gennaio tra piazza Risorgimento e le strade cittadine); “Il Presepe artistico del ‘700” (fino al 6 gennaio a Faiano). E in programma ci sono anche l’attesa “Notteblu” il 23 dicembre nelle strade cittadine promossa dal progetto FareCittà, “ilCioccolato inCalza”, dal 2 al 6 gennaio in piazza Risorgimento e Faiano”, e tanti altri eventi che stanno coinvolgendo ugualmente scuole e parrocchie cittadine. Fino al 6 gennaio, inoltre, resterà aperto anche il mercatino dell’artigianato nella piazzetta degli artisti di corso Europa, realizzato grazie all’impegno dell’Associazione “Crescere insieme”. Gli appuntamenti, patrocinati dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Salerno, vedono la collaborazione con la Consulta per le Attività produttive ed il Forum comunale dei Giovani.

Vetrine addobbate in città…

VETRINE ADDOBBATE IN CITTA’… Possiedi un negozio a Pontecagnano Faiano? Hai addobbato la tua vetrina in occasione del Natale?
Scatta una foto ed inviala all’indirizzo (Abilitare Javascript per visualizzare l'email) specificando come oggetto “La mia vetrina” ed inserendo nel messaggio il nome del negozio, l’indirizzo ed il numero di telefono.
Tutte le foto raccolte saranno pubblicate gratuitamente all’interno della nostra galleria natalizia, sulla pagina Facebook http://www.facebook.com/pontecagnanofaiano e su Pinterest http://pinterest.com/pontecagnano/
Cosa aspetti, Natale è alle porte!

L’atmosfera magica di “Natale in Città 2012” arriva nel borgo di Faiano

L’atmosfera magica di “Natale in Città 2012” arriva nel borgo di Faiano: sabato 8 dicembre alle ore 18.30 inaugurazione del presepe artistico e a seguire tanti eventi

Un capolavoro di arte presepiale ricostruito nella suggestiva cornice del convento benedettino, l’istrionica arte circense e appuntamenti musicali di rilievo. L’atmosfera magica di “Natale in Città 2012”, che già in questi primi giorni sta regalando grandi emozioni, arriva anche nel borgo di Faiano. Sabato 8 dicembre, infatti, alle ore 18.30, in piazza San Benedetto, verrà inaugurato il presepe artistico in stile ‘700 all’interno del convento San Benedetto. Alla cerimonia prenderanno parte il Sindaco Ernesto Sica e l’Amministrazione comunale insieme al parroco don Giuseppe Salomone. Una grande opera, con tante novità rispetto allo scorso anno, curata dall’artista Italo Toscano. Noto per le sue scenografie cinematografiche e protagonista di varie esposizioni, così descrive il presepe artistico di Faiano: “Lo stile è settecentesco ed in linea con il convento che ci ospita. Quest’anno si realizzerà un apposito percorso per i visitatori per vivere e condividere meglio ogni ambiente, come la natività ed i mestieri rappresentati. Sarà presente anche uno spazio che raffigura un ceramista-scultore e saranno particolarmente suggestive le luci che illumineranno l’opera”. Si potrà visitare il presepe artistico fino al prossimo 6 gennaio. Orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 17 alle 21 – festivi dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21. Dopo l’inaugurazione di sabato sera, seguirà nella stessa location alle ore 19 lo spettacolo “Terzostudio”: alto livello, trampolieri, trasformisti con variopinti cambi di costume. L’iniziativa fa parte dell’evento “Le Strade del Circo”, appuntamento inedito di quest’anno organizzato dal Comune di Pontecagnano Faiano e curato da Alessandro Serena, nipote della celebre Moira Orfei, docente di Storia dello spettacolo circense e di strada all’Università di Milano e Direttore artistico dell’Associazione “Circo e dintorni”. E grande importanza rivestono, a tal proposito, i laboratori circensi “CaroCircoBus” rivolti ai ragazzi delle quinte elementari cittadine ed affidati al formatore Adolfo Rossomando, project manager dell’Associazione “Giocolieri e dintorni”. E’ ricco, dunque, il programma degli appuntamenti circensi anche a Faiano. Dopo gli eventi di sabato sera, domenica 9 dicembre, alle ore 19.30, in piazza Garibaldi, spazio a “Francisco”, l’uomo di Leonardo che danza dentro un cerchio ruotante. Venerdì 14 dicembre, alle ore 20, ci sarà “Freakclown”, l’altra faccia di clown e giocolieri. Sabato 15 dicembre, alle ore 19.30, “Asante Kenya”, acrobati di Nairobi in salti africani. Domenica 16 dicembre, alle ore 19.30, appuntamento con Marco Carolei, a tu per tu con il capocomico dell’arte di strada. Venerdì 21 dicembre, alle ore 19.00, evento “I fratelli Caproni”, l’arte del far ridere spettatori di ogni età. Sabato 22 dicembre, alle ore 20.30, Zirkus Meer, dalla Svizzera l’arte acrobatica dei tarocchi. Domenica 23 dicembre, alle ore 19, spazio a “Gli eccentrici Dadarò”, clown in campagna elettorale. Non mancheranno sorprese e novità.

I principali eventi di Natale in città 2012” sono “Christmas Market” (29 novembre – 24 dicembre, giardini pubblici via Marconi e via Carducci ), “La Piazza dei Balocchi” (29 novembre – 6 gennaio, piazza Sabbato), Le Strade del circo” (29 novembre – 6 gennaio, piazza Risorgimento e strade cittadine), “Il Presepe artistico del ‘700” (8 dicembre – 6 gennaio, Faiano), “Notteblu” (23 dicembre, strade cittadine), “ilCioccolato inCalza” (2 – 6 gennaio, piazza Risorgimento e Faiano) e tante altre iniziative che interesseranno ogni zona e coinvolgeranno ugualmente scuole e parrocchie. Gli appuntamenti, patrocinati dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Salerno, vedono la collaborazione con il Forum comunale dei Giovani e la Consulta per le Attività produttive e, in riferimento alla Notte Blu, con il progetto “FareCittà”. Dal 7 dicembre al 6 gennaio nella piazzetta degli artisti a corso Europa, inoltre, si terrà il mercatino dell’artigianato, grazie all’impegno dell’associazione “Crescere insieme”. Il 20 dicembre, invece, è prevista la Notte della musica popolare, serata ispirata alle tradizioni del Mezzogiorno promossa in sinergia con la compagnia Daltrocanto.

Avalon Day: AssociAmici, domani l’appuntamento nel complesso ex tabacchificio Centola

Avalon Day: AssociAmici. E’ il titolo dell’iniziativa che si terrà domani mattina nel complesso ex tabacchificio Centola. La prima tavola rotonda con le associazioni culturali e giovanili provinciali e regionali è organizzata dall’Associazione Avalon con il patrocinio del Comune di Pontecagnano Faiano, guidato dal Sindaco Ernesto Sica. Ricco il programma della giornata che avrà inizio alle ore 9 e proseguirà fino alla serata. Un evento importante che risulta essere particolarmente atteso. “Aiuterà la crescita e sarà una buona vetrina per le varie associazioni” afferma Michele D’Elia, Presidente in carica di Avalon. “Vogliamo mostrare alla gente – aggiunge – che grazie alle associazioni e alla loro collaborazione sia possibile non solo valorizzare il territorio, ma allo stesso tempo creare eventi per garantire momenti di svago, di cultura e di aggregazione”. Durante l’iniziativa, le associazioni partecipanti mostreranno le loro attività principali. Inoltre, sarà presente un’area riservata al mondo ludico con giochi di carte da collezione, giochi da tavola ed altro ancora. Verrà allestita anche un’arena per la dimostrazione del Gioco di ruolo live (Gdr live), nuovo progetto che verrà presentato nei prossimi giorni al Comicon di Salerno.

“Natale in Città 2012”, ieri il via agli eventi: il maltempo non ferma l’entusiasmo

Il forte maltempo non ferma l’entusiasmo e l’inizio degli eventi di “Natale in Città 2012”. Ieri sera, infatti, in piazza Sabbato c’è stato il taglio del nastro per “Christmas Market 2012” e “La Piazza dei Balocchi”. Insieme al Sindaco Ernesto Sica, all’Amministrazione comunale e al Direttore artistico dei mercatini di Natale Pippo Pelo erano presenti l’Assessore della Provincia di Salerno a Porto, Infrastrutture e Aeroporto Pietro Damiano Stasi e il Dirigente del settore Aiuti alle imprese e Sviluppo insediamenti produttivi Filippo Diasco. “Sarà davvero un grande Natale. Saremo ancora una volta un importante polo di attrazione e intendo ribadire con grande soddisfazione la proficua sinergia che ha reso possibile l’organizzazione di questi eventi” ha evidenziato il Primo Cittadino. Anche per l’Assessore provinciale Stasi “Pontecagnano Faiano ha organizzato per questo Natale importanti iniziative a favore della valorizzazione del territorio”. Il Dirigente Diasco ha, dunque, rappresentato i saluti del Consigliere regionale, On. Fulvio Martusciello, ed ha sottolineato a sua volta la valenza delle manifestazioni in programma in Città e gli elementi di novità. Da Pippo Pelo è giunto un invito: “Nonostante la crisi, a Natale siamo tutti più bambini e gioiosi e vi aspettiamo numerosi in questo splendido posto”. Sulla splendida cassa armonica di “Christmas Market” si esibiranno in queste prime serate i cori “Daltrocanto”, Jesus Redemptor, Pop Unisa, 2080 Eventi e Nonosologospel. I mercatini di Natale saranno aperti fino al 24 dicembre tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 17 alle 22 e i festivi e prefestivi dalle 10 alle 22. Ci saranno musica e tante sorprese. Divertimento assicurato anche con “La Piazza de Balocchi” che resterà aperta in piazza Sabbato sino al 6 gennaio. Una grande giostra, animazione e giochi allieteranno le serate di bambini e famiglie. E queste prime giornate di eventi sono accompagnate anche dalle anteprime circensi con l’esibizione “Karcocha”. Dal Cile, c’è il mimo che paralizza la Città. L’appuntamento inedito di quest’anno è proprio rappresentato da “Le Strade del Circo”, fino al 6 gennaio, curato da Alessandro Serena, nipote della celebre Moira Orfei, docente di Storia dello spettacolo circense e di strada all’Università di Milano e Direttore artistico dell’Associazione “Circo e dintorni”. Grande importanza rivestono, a tal proposito, i laboratori circensi “CaroCircoBus” rivolti ai ragazzi delle quinte elementari cittadine ed affidati al formatore Adolfo Rossomando, project manager dell’Associazione “Giocolieri e dintorni”. I primi appuntamenti si sono svolti stamattina in un clima di festa e interesse nella palestra di via Dante con le classi V A, V B e V C del plesso di via Toscana e si terranno domani mattina con le classi V A, V B e V C del plesso di via Dante, sempre del Primo Circolo Didattico, guidato dal Dirigente scolastico Angelina Malangone. E’ particolarmente atteso anche l’appuntamento di domenica sera con “Via Tevere sotto le stelle Christmas”, serata allietata dalla musica live e dal piano bar di Genni e Rossella e dalla gastronomia dei locali del posto. I principali eventi di Natale in città 2012” sono “Christmas Market” (29 novembre – 24 dicembre, giardini pubblici via Marconi e via Carducci ), “La Piazza dei Balocchi” (29 novembre – 6 gennaio, piazza Sabbato), Le Strade del circo” (29 novembre – 6 gennaio, piazza Risorgimento e strade cittadine), “Il Presepe artistico del ‘700” (8 dicembre – 6 gennaio, Faiano), “Notteblu” (23 dicembre, strade cittadine), “ilCioccolato inCalza” (2 – 6 gennaio, piazza Risorgimento e Faiano) e tante altre iniziative che interesseranno ogni zona e coinvolgeranno ugualmente scuole e parrocchie. Gli appuntamenti, patrocinati dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Salerno, vedono la collaborazione con il Forum comunale dei Giovani e la Consulta per le Attività produttive e, in riferimento alla Notte Blu, con il progetto “FareCittà”. Dal 7 dicembre al 6 gennaio nella piazzetta degli artisti a corso Europa, inoltre, si terrà il mercatino dell’artigianato, grazie all’impegno dell’associazione “Crescere insieme”. Il 20 dicembre, invece, è prevista la Notte della musica popolare, serata ispirata alle tradizioni del Mezzogiorno promossa in sinergia con la compagnia Daltrocanto.

“Natale in Città 2012”: ecco i primi appuntamenti

Prendono il via questa sera gli eventi di “Natale in Città 2012” a Pontecagnano Faiano. Alle ore 19.30, infatti, ci sarà il taglio del nastro con il Sindaco Ernesto Sica in piazza Sabbato e nei giardini pubblici di via Carducci e via Marconi per “Christmas Market” e per “La piazza dei Balocchi”. I mercatini di Natale, giunti alla terza edizione, vantano la direzione artistica di Pippo Pelo e saranno aperti fino al 24 dicembre tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 17 alle 22 e i festivi e prefestivi dalle 10 alle 22. Musica e tante sorprese caratterizzeranno la manifestazione. Questa sera, sulla splendida cassa armonica, si esibirà il coro “Daltrocanto”. Domani, dalle 20.30, sarà la volta di Jesus Redemptor, sabato di Pop Unisa e domenica di 2080 Eventi e Nonosologospel. Tanto divertimento anche con “La Piazza de Balocchi” che resterà aperta in piazza Sabbato sino al 6 gennaio. Una grande giostra, animazione e tante sorprese allieteranno le serate di tanti bambini e delle loro famiglie. Le inaugurazioni di oggi saranno anche accompagnate dalle anteprime circensi. Da stasera e sino a domenica, infatti, verrà proposta la prima esibizione “Karcocha”. Dal Cile, arriverà il mimo che paralizza la Città. L’appuntamento inedito di quest’anno, infatti, sarà proprio quello de “Le Strade del Circo”, fino al 6 gennaio, curato da Alessandro Serena, nipote della celebre Moira Orfei, docente di Storia dello spettacolo circense e di strada all’Università di Milano e Direttore artistico dell’associazione “Circo e dintorni”. Grande importanza rivestono, a tal proposito, anche i laboratori circensi “Caro Circoludobus” rivolti ai ragazzi delle quinte elementari cittadine ed affidati al formatore Adolfo Rossomando, project manager dell’Associazione “Giocolieri e dintorni”. I primi appuntamenti sono domani mattina nella palestra di via Dante con le classi V A, V B e V C del plesso di via Toscana e sabato mattina con le classi V A, V B e V C del plesso di via Dante, sempre del Primo Circolo Didattico, guidato dal Dirigente scolastico Angelina Malangone. E’ atteso anche l’appuntamento di domenica sera con “Via Tevere sotto le stelle Christmas”, serata allietata dalla musica live e dal piano bar di Genni e Rossella e dalla gastronomia dei locali del posto. I principali eventi di Natale in Città 2012” sono “Christmas Market” (29 novembre – 24 dicembre, giardini pubblici via Marconi e via Carducci ), “La Piazza dei Balocchi” (29 novembre – 6 gennaio, piazza Sabbato), Le Strade del Circo” (29 novembre – 6 gennaio, piazza Risorgimento e strade cittadine), “Il Presepe artistico del ‘700” (8 dicembre – 6 gennaio, Faiano), “Notteblu” (23 dicembre, strade cittadine), “ilCioccolato inCalza” (2 – 6 gennaio, piazza Risorgimento e Faiano) e tante altre iniziative che interesseranno ogni zona e coinvolgeranno ugualmente scuole e parrocchie. Gli appuntamenti, patrocinati dalla Provincia e dalla Camera di Commercio di Salerno, vedono la collaborazione con il Forum comunale dei Giovani e la Consulta per le Attività produttive e, in riferimento alla Notte Blu, con il progetto “FareCittà”. Dal 7 dicembre al 6 gennaio nella piazzetta degli artisti a corso Europa, inoltre, si terrà il mercatino dell’artigianato, grazie all’impegno dell’associazione “Crescere insieme”. Il 20 dicembre, invece, è prevista la Notte della musica popolare, serata ispirata alle tradizioni del Mezzogiorno promossa in sinergia con la compagnia Daltrocanto.