Bando di concorso per la concessione di contributi alloggiativi per l’anno 2009

Il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore ai Servizi sociali Alfonso Sparano rendono noto che è stato indetto un bando di concorso per la concessione dei contributi integrativi ai canoni di locazione per l’anno 2009 in favore dei cittadini residenti titolari di contratti ad uso abitativo, regolarmente registrati, di immobili ubicati sul territorio comunale che non siano di edilizia residenziale pubblica (Legge 431/1998 – Fondo Nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione). Per beneficiare del contributo bisogna possedere, unitamente al proprio nucleo familiare, i requisiti previsti dalla legge regionale per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica; essere titolare per l’anno 2009, di un contratto di locazione per uso abitativo, regolarmente registrato relativo ad un immobile non di edilizia residenziale pubblica; presentare certificazione dalla quale risultino valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), valore ISE (Indicatore della Situazione Economica) e incidenza del canone annuo, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE rientranti entro i seguenti valori: per la fascia A valore ISE, attestazione 2009 (reddito 2008) non superiore ad euro 11.521,12, rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE risulti non inferiore al 14% per un contributo massimo di 1500 euro; per la fascia B valore ISE, attestazione 2009 (reddito 2008) non superiore all’importo di euro 18.000,00 rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione, al netto degli oneri accessori, sul valore ISE risulti non inferiore al 24% con un contributo massimo di euro 1.300,00. Il comune di Pontecagnano Faiano, anche al fine di ammettere più nuclei familiari al beneficio economico, ha messo nuovamente a disposizione propri fondi (quest’anno pari a euro 12.500,00) ottenendo una premialità dalla Regione Campania. Le risorse per la concessione dei contributi relativi all’annualità 2009 ammontano a euro 99.738,63. Le domande di partecipazione devono esser presentate utilizzando l’apposito modulo predisposto dal Comune (che si può ritirare presso lo sportello Ufficio Politiche sociali sito in via Europa a Villa Crudele o scaricare sul sito web dell’Ente www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it) e debitamente compilate, sottoscritte, corredate da fotocopia del documento di riconoscimento, e spedite al comune di Pontecagnano Faiano a mezzo raccomandata A/R, entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del bando, ovvero entro il 30 ottobre p. v.

L’Ufficio Stampa