Sezione: Eventi

Miss Reginetta d’Italia 2012: giovedì alle ore 11 presentazione al Centola della finale nazionale in programma sabato 8 settembre a Pontecegnano Faiano

Il concorso nazionale di bellezza che il patron Devis Paganelli, talent scout per la moda e per il cinema, ha ideato e avviato dopo aver collaborato con i più noti e importanti eventi internazionali, è ormai diventato uno dei più seguiti a livello nazionale. Cinquanta prefinaliste, provenienti da tutte le regioni, sfileranno di fronte ad una giuria di esperti che decreterà la Miss Reginetta d’Italia 2012 alla finale nazionale che si terrà sabato 8 settembre 2012, a partire dalle ore 21, nel piazzale dell’ex tabacchificio Centola, a Pontecagnano Faiano (in onda su emittente tv nazionale Sky e Canale Italia).

La manifestazione, che è resa possibile dal sostegno e dal patrocinio dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Ernesto Sica, verrà ufficialmente presentata nel corso di una conferenza stampa in programma giovedì 6 settembre, alle ore 11, nella sala convegni del complesso ex tabacchificio Centola alla presenza del Primo Cittadino, degli organizzatori dell’evento e di tutte le miss.

Giancarlo Presutto, Direttore nazionale del concorso, dichiara: “Le vincitrici delle finali regionali e dei casting straordinari coordinati e gestiti dai talent scout regionali in tutta Italia parteciperanno gratuitamente alla finale nazionale e sono ospiti dell’organizzazione nel bellissimo San Luca Hotel di Battipaglia per organizzare le prove, partecipare a servizi fotografici e alle interviste, da vere star”.

Le miss, infatti, in vista della finale, trascorrono cinque giorni divertenti per una nuova esperienza che contribuirà a formare la professionalità di ognuna di loro sotto gli occhi esperti di Arianna David (ex miss Italia ed ex concorrente dell’Isola dei famosi che sarà ospite dell’evento per scegliere alcune finaliste di un nuovo reality dedicato al mondo della moda) e dell’art director Mariateresa d’Arco.

A presentare la finale due conduttori d’eccezione: Elenoire Casalegno e Marco Balestri.

Tanti gli altri ospiti presenti all’evento tra cui: Antonio Zequila (Isola dei famosi); Gionatan Giannotti (Tronista di Uomini e Donne); Erika Del Pizzo (Miss Reginetta d’Italia 2011); Luca Arnaù (Direttore del settimanale Ora); Flavia Vento (Showgirl); Marco Ronchetto (Direttore del mensile Bella); Osvaldo Desideri (Scenografo premio Oscar); avvocato Marcello d’Onofrio (Produttore televisivo); Beppe Pettinato (Vip manager); Giacomo Urtis (Chirurgo estetico); Enza Pietrangelo (Pr), Massimo Scattarella (Grande Fratello – personal trainer); Michela Bachi (Makeup artist); maestro Gerardo Sacco (Gerardo Sacco gioielli); Cristina Berlini (Unimar); Pina Li Petri (Psicologa delle miss); Carmen Masola (Vincitrice Italia’s got talent 2010); Bubbi Pipitone (Comico da Colorado Cafè); Massimo Baldanza (Michael Jackson impersonator) Alfredo Bruno (X Factor) che si esibiranno sul palco.

Ai nastri di partenza la quinta edizione della Sagra della Rucola

Prende il via domani, giovedì 6 settembre, in località Pagliarone la quinta edizione della Sagra della Rucola patrocinata dal Comune di Pontecagnano Faiano, guidato dal Sindaco Ernesto Sica ed organizzata dall’Associazione “Nuovi Cavalieri” del presidente Fiore Palmentieri.

Quattro giorni all’insegna del divertimento, nonché di momenti di approfondimento su quello che viene definito “l’oro verde della nostra terra”. In effetti, grazie alla lungimiranza mostrata da molti imprenditori agricoli, Pontecagnanoo Faiano è annoverata tra i centri più importanti nella produzione di prodotti di quarta gamma. Un traguardo di rilievo per l’economia locale e che premia l’importante lavoro svolto negli anni dai nostri imprenditori agricoli.

La Sagra della Rucola vuole rendere omaggio a tutto ciò e valorizzare il prodotto di punta della locale produzione agricola offrendo ai visitatori tante prelibatezze rigorosamente a base di rucola.

“Anche quest’anno abbiamo inteso fornire il supporto del Comune all’iniziativa, visti i risultati raggiunti dai nostri imprenditori agricoli nella produzione di prodotti di quarta gamma. Un successo che ci convince a sostenere in maniera forte il Settore Primario che rappresenta il fattore di punta della nostra economia,” dichiara il Primo Cittadino.

La manifestazione si aprirà domani alle ore 20 con l’incontro sul tema: “La Rucola: Opportunità e Sviluppo” a cui prenderanno parte il Primo Cittadino Sica ed i Sindaci di Montecorvino Pugliano e Bellizzi Domenico Di Giorgio e Pino Salvioli. La serata si chiuderà con il concerto del Giardino dei Semplici”, che sarà preceduto dalle battute del trio comico “I ditelo voi”. Venerdì esibizione di Mario Maglione, mentre sabato sera sarà la volta del gruppo folk “Sette Bocche”. La serata conclusiva di domenica 9 settembre si aprirà alle 19,30 con l’intervento del Sindaco che incontrerà il quartiere di Pagliarone, poi musica e cabaret con Sergio Vida Band e l’allegria di Paolo Caiazzo di Zelig e Colorado Cafè. Le serate saranno allietate da intrattenimenti musicali del dj “Carmine.”

Eventi d’Estate: a luglio la festa di San Benedetto e l’edizione 2012 del PlaySummer

La festa patronale di San Benedetto, l’edizione 2012 del Play Summer e la terza tappa di “Vi porto in
Tavola” sono solo alcuni degli appuntamenti estivi che saranno proposti nel mese di luglio. Il primo si
terrà dal 7 al 16 luglio a Faiano in occasione della ricorrenza di San Benedetto, Patrono della Città, mentre
all’atteso evento del Play Summer sarà dedicata l’ultima settimana di luglio, da sabato 21 a domenica 29.
Con “Vi Porto in Tavola, curata dall’Associazione Vianova e Polisportiva Asd Sant’Antonio, si parlerà di
agricoltura dal 27 al 29 luglio. Manifestazioni particolarmente attese che anche quest’anno godranno del
patrocinio del Comune, guidato dal Sindaco Ernesto Sica.
Ma i primi appuntamenti hanno già preso il via il 30 giugno scorso con il concerto per violino e pianoforte
curato dall’Associazione “Mariarte” tenuto nella sala della Chiesa di San Benedetto a Faiano, mentre
domenica scorsa è stato rinnovato l’appuntamento itinerante con la “ La Rassegna dell’Artigianato”, a cura
dell’Associazione “Donn’Arte”, che si è svolta presso i Giardini Pubblici di via Carducci. In serata una
rassegna musicale dell’Associazione “Insieme per Pontecagnano Faiano”. Piazza Sabbato ha ospitato ieri
sera l’edizione 2012 di Miss Granata voluta dall’Asd Club Highlander.
Presso l’Oratorio “Virtus Nova” della Parrocchia Santissimo Corpo di Cristo di Pontecagnano ha preso il via
l’iniziativa Grest 2012 “Passpartu” che si chiuderà venerdì 13 luglio.
Sabato 7 luglio ancora un concorso di bellezza con “ Miss Gocce di Stelle” con inizio alle 20,30 presso
i Giardini Pubblici di via Carducci organizzato dall’agenzia “Madas”. Sempre sabato prossimo, a partire
dalle 20, si apriranno i festeggiamenti in onore del Patrono della Città a Faiano con la tradizionale “Festa
della simpatia” presso l’area parrocchiale di San Benedetto. Domenica 8 luglio, alle ore 20, concerto
di Lello Biondi presso il Belvedere di Magazzeno nell’ambito della rassegna “Note d’Estate” curata
dall’Associazione “Costa Picentina”.

L’Audace Bonelli: boom di presenze alla mostra del fumetto

Più di cinquecento persone hanno già varcato l’ingresso del complesso ex tabacchificio Centola a Pontecagnano Faiano dove è allestita la mostra del fumetto dal titolo “L’audace Bonelli”, dedicata all’omonima casa editrice leader del settore in Italia. Adulti e bambini hanno preso d’assalto la struttura per ammirare le illustrazioni di noti personaggi quali Tex Willer, Zagor, Dylan Dog e tanti altri eroi. I numeri esposti rappresentano la storia della Bonelli Editore che ebbe inizio nel 1940.
La mostra, organizzata dal Comune di Pontecagnano Faiano e curata dall’Associazione Comicon di Napoli in collaborazione con il locale circolo Acli “Il Ponte per il futuro” ed il Forum Comunale dei Giovani, è stata inaugurata sabato scorso alla presenza del Sindaco Ernesto Sica, del responsabile comunicazione di Comicon Antonio Iannotta e del presidente dell’Associazione “Il Ponte per il futuro” Antonio Mastellone. Ospite d’eccezione Valentina Romeo, disegnatrice di Dylan Dog e fumettista di punta della Sergio Bonelli Editore. L’esposizione, che sarà aperta al pubblico sino al 20 giugno prossimo dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 20,30, ha fatto registrare un boom di presenze già nel primo weekend.
Il programma prevede diversi appuntamenti dedicati a grandi e piccini con laboratori di disegno e lettura, curati dall’Associazione “Il Ponte per il futuro” nell’ambito della seconda edizione di “Io fumetto! E tu?”. Il primo degli appuntamenti è per domani, dalle 9,30 alle 12,30 all’ex tabacchificio Centola, a cui potranno prendere parte adulti e piccini. Inoltre, incontri con alcuni fumettisti di punta della Bonelli Editore, quali Luca Raimondo, Luigi Coppola ed il salernitano Bruno Brindisi. La serie degli incontri sarà inaugurata sabato 19 maggio (ore 11) da Luca Raimondo. Le iniziative ludiche sono a cura di “Ludobus Artingioco”.

Playsummer: Marracash ospite dell’edizione 2012

In attesa della presentazione del programma ufficiale, c’è la prima novità importante: sarà il concerto evento di Marracash, domenica 29 luglio, a chiudere l’edizione 2012 del Playsummer di Pontecagnano Faiano, appuntamento oramai imperdibile che, da quattro anni, richiama tanti giovani presso il Playsummer Village, nell’area di via Toscana, dove lo sport si combina alla musica, all’arte e al puro intrattenimento.

Fabio Rizzo, in arte Marracash, è uno degli artisti italiani più apprezzati dai giovani. Il suo ultimo album “king del Rap”, infatti, è entrato subito nella top ten dei più venduti in Italia diventando in pochi mesi disco d’oro. Recentemente ha condotto con grande successo e ascolti record la trasmissione “Spit” su Mtv, gara tra freestyler, artisti hip hop che improvvisano rime su tematiche d’attualità e costume strettamente legate al mondo giovanile.

«E’ un piacere avere Fabio con noi, era da un po’ che stavamo lavorando per portarlo qui è un artista che è cresciuto molto negli ultimi anni» dichiara Fabrizio Todisco, coordinatore dell’evento che aggiunge: «Già lo scorso anno abbiamo ottenuto degli ottimi risultati ricevendo a Pontecagnano Faiano giovani da tutto il sud Italia, quest’anno speriamo di fare ancora meglio e continueremo a diffondere il nostro “we play for fun” con un programma ancora più ricco, con tante nuove attività dedicate ai giovani e non solo. Lo sport è parte fondamentale della nostra quotidianità ed è per noi ancora più importante mettere valori di primo piano come partecipazione e divertimento».

Sulla stessa linea d’onda, Fabio Altamura, presidente del Forum comunale dei Giovani: «Anche quest’anno come Forum supporteremo a pieno quest’evento, unico nel suo genere, che rappresenta ormai un autentico patrimonio per i giovani di questa città. Ringrazio i tanti ragazzi impegnati nell’organizzazione che sono già a lavoro da mesi. Il Playsummer è un esperienza davvero fantastica che stiamo vivendo in prima persona e ci riempie di soddisfazione».

Per maggiori informazioni (Abilitare Javascript per visualizzare l'email). Sito internet http://www.playsummer.com. Coordinatore evento Fabrizio Todisco cell. 393.23.16.110

Sabato 12 maggio conferenza stampa della mostra dedicata al fumetto con la disegnatrice di Dylan Dog Valentina Romeo

“L’Audace Bonelli” è il titolo della mostra dedicata all’arte fumettistica che sarà inaugurata sabato 12 maggio (ore 10) negli spazi del complesso dell’ex tabacchificio Centola a Pontecagnano. L’evento, organizzato dal Comune di Pontecagnano Faiano a cura dell’Associazione Comicon di Napoli in collaborazione con il circolo Acli di Pontecagnano Faiano “Il Ponte per il futuro”, sarà presentato nella sala convegni del Centola nel corso di una conferenza stampa dal Sindaco Ernesto Sica che, per l’occasione, sarà affiancato da Valentina Romeo, disegnatrice di Dylan Dog e fumettista di punta della Sergio Bonelli Editore.
Dopo le opere esposte in occasione de “ Lo Stato dell’Arte- Campania” collegato alla Biennale di Venezia, la mostra fotografica “Ex Area 2012” dedicata alle aree industriali dismesse ed altri eventi culturali, l’ex tabacchifico Centola si conferma uno spazio di punta nell’intero panorama regionale dedicato all’arte ed alla cultura. La mostra sarà aperta al pubblico da sabato 12 maggio sino al 20 giugno prossimo, dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 17,30 alle 20,30. Tutti gli estimatori, e non solo, potranno compiere un viaggio tra i personaggi più noti dei fumetti visionando illustrazioni fornite anche da collezionisti privati.
Ma un evento dedicato ai fumetti non poteva non coinvolgere in maniera forte i bambini. A loro, infatti, saranno dedicate tante iniziative in programma ogni sabato e domenica, sino alla chiusura della mostra. Già sabato mattina all’interno del Centola sarà allestito uno spazio ludico con giochi da tavolo e laboratori dedicati al disegno del fumetto a cui potranno prendere parte grandi e piccini, mentre nel pomeriggio il piazzale dell’ex tabacchificio si animerà di tanti momenti pensati per i bambini con l’iniziativa “Grandi giochi in piazza” ed il “Ludobus Artingiochi – un furgone carico di giochi”. Nell’ambito della mostra sarà presentata anche l’iniziativa “Io fumetto!! E tu?” curata dal circolo Acli “Il Ponte per il futuro”.

Rassegna dell’Artigianato: appuntamenti in località Magazzeno e in via Carducci

Una rassegna dell’Artigianato dedicata all’hobbistica del legno, della ceramica, della stoffa e dei materiali di riciclo per la bigiotteria.
L’evento, patrocinato dal Comune guidato dal Sindaco Ernesto Sica, è organizzato dall’Associazione culturale donnArte, presieduta da Assunta Abate, con la collaborazione, per le tappe in litoranea, dell’Associazione culturale Costa Picentina, presieduta da Ciro De Sio.
Si parte domenica 29 aprile, a Belvedere Marittimo, in località Magazzeno, dalle ore 10,00 alle 20,00. La stessa zona, inoltre, ospiterà altri due appuntamenti dell’iniziativa il 20 maggio ed il 24 giugno.
La rassegna dell’Artigianato, inoltre, si svolgerà presso i Giardini pubblici di via Carducci nelle date 6 maggio e 3 giugno con gli stessi orari.

“Questa iniziativa ben si coniuga con gli altri eventi promossi dall’Amministrazione negli ultimi tempi a favore del nostro territorio. A tal proposito, la rassegna dell’Artigianato nasce con l’obiettivo di valorizzare i lavori artigianali e le tradizioni che, a nostro avviso, non vanno solo custodite ma anche attualizzate e riproposte nella società” afferma il Presidente di donnArte Assunta Abate.

“Le tappe che si terranno in litoranea hanno l’obiettivo di valorizzare la nostra zona favorendo la più ampia partecipazione possibile di residenti e di tante altre persone che potranno apprezzare la rassegna” afferma il Presidente di Costa Picentina Ciro De Sio.

Domenica 29 aprile 2012 torna la Strapicentia: edizione all’insegna del divertimento e della grande partecipazione

Grande appuntamento con la Strapicentia domenica 29 aprile 2012. Il Forum comunale dei Giovani, presieduto da Fabio Altamura, infatti, con il patrocinio del Comune, guidato dal Sindaco Ernesto Sica e su impulso dell’Assessore allo Sport Antonio Vecchione, ha organizzato anche quest’anno la famosa gara podistica per i più piccoli giunta alla sedicesima edizione. Le gare si svolgeranno di mattina con raduno fissato nel piazzale della Scuola media Picentia alle ore 8,00. La stessa area, dove avverrà anche la premiazione, interesserà dalle ore 9,00 le partenze e gli arrivi ad iniziare dalle prime classi fino alle altre con percorsi di 300 e 500 metri. Parteciperanno le scuole elementari di tutto il comprensorio comunale e la gara si snoderà tra via Trento, via Aosta, via Liguria e via Toscana.

A tutti i partecipanti, all’atto dell’iscrizione, pari a 3 euro, e fino ad esaurimento, viene consegnato uno zainetto contenente il numero del pettorale. Le iscrizioni proseguono direttamente nelle scuole e presso gli Strapicentia Point. Ai primi tre classificati di ogni gara saranno offerte la coppa e la medaglia.

“Siamo davvero orgogliosi di questa iniziativa che, insieme al Forum dei Giovani, abbiamo fortemente voluto. Stiamo parlando di una gara storica che è stata riproposta lo scorso anno e che continua a crescere. La Strapicentia rappresenta un importante momento di aggregazione e di diffusione dei sani valori dello sport e come Amministrazione continueremo a sostenere ogni iniziativa che va in tale direzione” afferma l’Assessore allo Sport Antonio Vecchione

“Anche quest’anno registriamo un grande entusiasmo con un numero di partecipanti che si preannuncia superiore allo scorso anno quando gli iscritti furono più di seicento. Intendo rivolgere un plauso all’Amministrazione per il sostegno e a tutti i ragazzi del Forum dei Giovani per l’impegno profuso nel rendere possibile questo nuovo evento che, oltre alle gare, sarà caratterizzato anche da momenti ludici e di animazione. Ringrazio, inoltre, tutti i partner dell’iniziativa e Dimensione pubblicità per la collaborazione nell’organizzazione della Strapicentia” è il commento del Presidente del Forum dei Giovani Fabio Altamura.