Sezione: Eventi

Dal 12 maggio al 20 giugno presso il complesso ex tabacchificio Centola una manifestazione dedicata all’arte del fumetto

Una manifestazione dedicata all’arte del fumetto, dal 12 maggio al 20 giugno, che si inserisce tra le iniziative di promozione turistico-culturale e di valorizzazione dell’ex tabacchificio Centola.
Promosso dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica in collaborazione con le Associazioni “Comicon” di Napoli e Circolo Acli “Un Ponte per il Futuro” di Pontecagnano Faiano, l’evento, di carattere artistico, divulgativo espositivo e didattico, vede al centro l’arte fumettistica in grado di riprendere i temi delle iniziative “L’Audace Bonelli”, con i personaggi della nota casa editrice, ed “Io Fumetto!!! E tu?” consistenti nella realizzazione di incontri e laboratori didattici dedicati alla creatività, alla lettura, al disegno del fumetto.
L’Associazione Comicon, infatti, è organizzatrice del Salone internazionale del Fumetto con svolgimento presso la mostra partenopea d’Oltremare, oltre che in altri comuni della nostra provincia e si propone quale attrattore del largo pubblico di appassionati del settore.
L’Associazione Circolo Acli “Un Ponte per il Futuro” è promotrice, invece, dell’iniziativa culturale “Io fumetto!! E tu?” che ha avuto notevoli apprezzamenti di pubblico e di critica anche oltre il territorio cittadino e vede il coinvolgimento delle scuole cittadine per la partecipazione a laboratori di disegno, di lettura e in altri ambiti.
Pertanto, l’Amministrazione ha inteso promuovere e stimolare quel segmento significativo del mercato turistico riconducibile al turismo culturale attraverso l’organizzazione dell’appuntamento che verrà inaugurato nel pomeriggio del 12 maggio prossimo con programma completo che sarà annunciato nei prossimi giorni.
Esposizione, laboratori ed incontri con i noti disegnatori della Bonelli richiameranno tanti amanti del fumetto a Pontecagnano Faiano.

CamminAmina – Settimana della Cultura

CamminAmina – Domenica, 22 aprile 2012
Per la settimana della cultura il Circolo “Occhi verdi” di Legambiente e la Soprintendenza per i Beni archeologici di Salerno – Avellino – Benevento e Caserta promuovono “CamminAmina” l’archeopasseggiata per conoscere ed apprezzare quello che quotidianamente calpestiamo.
Il nome nasce dall’acronimo tra cammina e Amina (nome etrusco di Pontecagnano), e si pone come obiettivo la divulgazione della ricchezza del nostro sottosuolo.
Vi invitiamo a partecipare all’affascinante passeggiata nei siti della nostra storia: dal Parco Eco-Archeologico al Museo Archeologico Nazionale in compagnia di un gruppo di archeologi che ci faranno da guida tra i reperti antichi.
E’ prevista pausa pranzo presso il Parco, con contributo libero, a base di prodotti tipici dell’epoca romana.
Per l’occasione sarà anche distribuita la prima ARCHEOMAPPA della città.
L’iniziativa è autofinanziata da Legambiente.

Notteblu a Pontecagnano: le foto dell’evento

Una serata stupenda all’insegna della musica e del divertimento…

foto: Massimo De Santis

IL VIDEO DELL’EVENTO

Negozi aperti fino a mezzanotte a Pontecagnano Faiano per la Notte Blu

Venerdì 23 dicembre grande chiusura degli eventi dell’iniziativa “Natale in città”, promossa dal Forum dei giovani in concerto con il comune di Pontecagnano Faiano, le associazioni Ombra e Crescere insieme, il Progetto Fare Città e le attività commerciali cittadine, con la Notte Blu.
Shopping notturno con animazione, artisti di strada, musica, intrattenimento, gastronomia e coreografie luminose. Sconti e omaggi nelle attività commerciali dalle 20 a mezzanotte per chi vestirà con almeno un capo di colore blu.
Il ricco programma prevede spettacoli per bambini dalle 18 in corso europa, musica e degustazioni gratuite in corso italia e corso umberto dalle 19 ed un concerto finale alle 22 e 30 in Piazza risorgimento con ospiti i travolgenti P-funking Band che prima del gran finale animeranno le principali strade della città con il loro sound, una miscela di funk, disco music, jazz, rhythm’n’blues e soul rivisitata in chiave marching.

La Notte Blue: artisti di strada, spettacoli, musica, animazione, shopping ed happy hour

23 Dicembre 2011… La Notte BLU… La Città si tinge di blu…

Shopping notturno con artisti di strada, animazione per bambini, mostre fotografiche e spettacoli luminosi.

Dalle 18:00 in corso europa Piazzetta degli artisti Animazione e spettacoli per bambini con Betty boop, Street dancers e artisti di strada

Dalle 19:00 in corso italia animazione, musica e degustazioni gratuite.

Dalle 20 alle 24 sconti e omaggi per chi vestirà con almeno un capo blu nelle attività aderenti.

**************************************************************

LISTA IN COSTANTE AGGIORNAMENTO

BLUMODA FASHION TEAM Sconto del 30% su tutta la collezione autunno/inverno
CHLOE’ – ABBIGLIAMENTO Uno sconto speciale su tutta la collezione
Intimo Giannatasio Ulteriore riduzione del 10% sui prezzi già scontati
Vecchi Merletti Sconto del 20% su tutta la merce
Bar Dolce Caffè Cocktail in Blue a 3 euro
Agenzia Viaggi Lastminuteandgo Riduzione del 10% su offerte e lastminute di Capodanno sconto del 10% su tutte le crociere Msc 2012

Per inserire nuove proposte potete contattare subito via mail il forum dei giovani

(Abilitare Javascript per visualizzare l'email)

***********************************************************

Ore 21:30 P-funking Band in giro per la city (c.so italia, c.so umberto, via dante, c.so europa)
Ore 22 e 30 piazza risorgimento FLASH MOB “Christmas in Blue”

CONCERTO LIVE CON P-FUNKING BAND e NIENTEDIMENO SWING BAND
presenta Andrea Volpe

Organizzazione:

Comune di Pontecagnano Faiano
Forum dei Giovani Pontecagnano Faiano
Progetto Farecittà
Associazione Ombra
Associazione Crescere insieme

Si ringrazia per la collaborazione tutte le attività aderenti.

Invia la foto della vetrina natalizia


VETRINE ADDOBBATE IN CITTA’… Possiedi un negozio a Pontecagnano Faiano? Hai addobbato la tua vetrina in occasione del Natale?
Scatta una foto ed inviala all’indirizzo (Abilitare Javascript per visualizzare l'email) specificando come oggetto “La mia vetrina” ed inserendo nel messaggio il nome del negozio, l’indirizzo ed il numero di telefono.
Tutte le foto raccolte saranno pubblicate gratuitamente all’interno della galleria natalizia. Cosa aspetti, Natale è alle porte!

VETRINE ADDOBBATE NATALE 2011

Slow Wine 2012, martedì la presentazione della prestigiosa guida all’ex tabacchificio Centola

Martedì 13 dicembre (ore 18) si terrà il penultimo appuntamento della rassegna enogastronomica “Centola Wine Art” in programma nella splendida cornice del’ex tabacchificio Centola (alle spalle del Municipio) con la presentazione della guida “Slow Wine 2012”, a cura delle condotte Slow Food di Salerno e Monti Picentini e dell’Enoteca Provinciale di Salerno con il patrocinio dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica.
Prosegue, dunque, il viaggio tra le cantine del salernitano. Un vero patrimonio a cui l’Amministrazione ha voluto dedicare una serie di appuntamenti affiancati ad incontri con noti chef, quali Don Alfonso Iaccarino ed Heinz Beck. Un excursus che ha interessato gli addetti ai lavori, ma soprattutto la gente comune che nei giorni scorsi ha affollato l’ex tabacchificio Centola. Martedì prossimo sarà il vino il vero ed unico protagonista della rassegna enogastronomica.
Si parlerà di questo straordinario prodotto della terra con Ferdinando Cappuccio (presidente enoteca provinciale); Patrizia Della Monica (Slow Food Monti Picentini); Luciano Pignataro (coordinatore campano Slow Food) ed il Sindaco Sica. Coordinerà gli interventi Sergio Galzigna, Slow Food Salerno. Un evento che coinvolgerà le aziende vitivinicole salernitane: San Giovanni; Marisa Cuomo; Casa di Baal; Terra di Vento; Viticoltori De Conciliis; Le Vigne di Raito; Mila Vuolo; Tiziana Marino; Montevetrano; Case Bianche; Reale; San Francesco; Apicella; Monte di Grazia e San Salvatore 1988.
“Centola Wine Art” si chiuderà giovedì 15 dicembre (ore 17) con Salvatore De Riso, rinomato pasticcere della Costiera Amalfitana. Sarà a Pontecagnano per presentare la sua ultima pubblicazione culinaria “Dolci in famiglia”. La serata sarà deliziata da degustazioni de “I vini del cavaliere” di Giovanni Di Cuomo di Paestum.

Eventi di Natale 2011/2012 a Pontecagnano Faiano

Prossimi appuntamenti con il presepe artistico, Natale in Città, Notte blu, la Piazza dei Balocchi e Il cioccolato in…calza

Dopo il grande inizio nei giorni scorsi con il taglio del nastro per i Christmas Market e l’apertura della Casa di Babbo Natale in piazza Sabbato, giovedì 8 dicembre si entra nel vivo dell’atmosfera natalizia in Città con l’accensione delle luci e l’avvio di nuove iniziative.
Presso il convento San Benedetto di Faiano, infatti, alle ore 18, si inaugura lo stupendo presepe artistico, a grandezza naturale, fortemente voluto dal Primo Cittadino e dall’Assessore alla Cultura e al Turismo, Antonio Francese, per valorizzare l’antico borgo e per esaltare il convento, dove nasce la storia locale, che il Comune sta restituendo alla comunità.
Sempre giovedì sera, inizia “Natale in Città”, organizzato dal Forum comunale dei Giovani in collaborazione con alcune associazioni territoriali e con gli esercenti, caratterizzato da shopping, animazione e promozioni per le attività commerciali nelle vie cittadine. Evento clou è la Notte blu il 23 dicembre con artisti di strada, spettacoli, musica, animazione, shopping ed happy hour.
Piazza Risorgimento, dall’8 al 23 dicembre, invece, diventa la Piazza dei balocchi per tutti i bambini e le loro famiglie con tanto divertimento ed animazione che renderanno l’area un grande polo con spettacoli circensi e di burattini ad ingresso gratuito tutti i giorni. Dal 3 all’8 gennaio spazio, infine, alla manifestazione “Il cioccolato in…calza” sempre in piazza Risorgimento, con la lavorazione tipica del prodotto e le più tradizionali prelibatezze accompagnate da cultura, attrazioni ed iniziative che accompagneranno nel migliore dei modi il periodo dell’Epifania.
Con le nuove iniziative, dunque, si concretizza la valorizzazione del territorio con una serie di eventi che richiamano in Città un gran numero di visitatori, rendendo allo stesso tempo magica un’atmosfera natalizia che ben si coniuga con gli appuntamenti culturali, storici e di enogastronomia in corso di svolgimento presso l’ex tabacchificio Centola, che ospita, fino al prossimo 10 gennaio, il Padiglione Italia della Biennale di Venezia con la mostra “Lo stato dell’arte-Campania”.