Sezione: News

Christmas Market 2011: le foto


Christmas Market 2011: le foto

Luci, casette in legno, stands gastronomici, artigianato natalizio delle migliori firme, laboratori artistici per grandi e piccini. Tutto questo è Christmas Market.
Dal 26 Novembre al 23 Dicembre 2011 in Piazza Sabbato.

Festa di San Benedetto con il concerto degli Stadio

Grandi appuntamenti a Faiano di Pontecagnano in occasione della Festa dedicata a San Benedetto, tra cui l’atteso concerto degli Stadio. A partire dall’11 luglio p.v. tanti eventi animeranno le serate del borgo per una settimana. Prima data importante sarà quella di lunedì prossimo, giorno dedicato al Santo Patrono di Faiano, che si chiuderà con lo show della mitica band capitanata da Gaetano Curreri. Sarà la giornata in cui l’Amministrazione, guidata dal Sindaco Ernesto Sica, e l’Oratorio di San Benedetto di Don Giuseppe Salomone viaggeranno insieme per indicare le tappe degli interventi che caratterizzeranno il futuro di Faiano. Alle 15,30, infatti, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo “ A. Moscati” si terrà un Consiglio Comunale straordinario per l’acquisizione dell’ex Convento di San Benedetto. Alle 18,30 Don Giuseppe Salomone celebrerà la Santa Messa, seguirà la processione in programma alle 20. Alle 21,30, presso l’area parcheggio di via Montegrappa, dunque, il Sindaco Ernesto Sica ufficializzerà l’atto di acquisto con relativa presentazione del progetto di riqualificazione della struttura e delle aree limitrofe. A seguire l’attesissimo show degli Stadio che si annuncia ricco di emozioni e sorprese con il susseguirsi delle canzoni più amate, recenti e del passato, della mitica band. Nei giorni 12,13, 14 e 16 luglio si terranno altri appuntamenti di spettacolo organizzati dall’Oratorio di San Benedetto, mentre lunedì 10 luglio, a partire dalle 20,30, sarà inaugurata la “Fiera della Simpatia”.
Altro appuntamento da non perdere sarà quello di venerdì 15 luglio, presso l’Oratorio di San Benedetto, con la presentazione del volume “L’Abbazia Benedettina di Faiano” con relazione del professore Alfonso Conte, docente presso l’Università degli Studi di Salerno e gli interventi dell’architetto Angelo Verderosa e del Primo Cittadino. Alle 21 saranno consegnati i premi del concorso “Tra Passato e Presente”. La serata terminerà con lo spettacolo “Libertango” curato da A.n.i.t.a (Accademia Nazionale Italiana Tango Argentino). I festeggiamenti si chiuderanno domenica, 17 luglio, con la Santa Messa officiata dall’arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno Monsignor Luigi Moretti nella chiesa di San Benedetto a Faiano. Alle 19 è previsto un incontro con gli iscritti all’Associazione Nazionale Combattenti, Reduci e simpatizzanti presso la sezione “Aristide Castelluccio” sita in via Carlo Pisacane a Faiano. A partire dalle 20, incontro con i maestri Mario Carotenuto, Casimiro Forte, Paolo Signorino e Pietro Lista che saranno i protagonisti di una “Passeggiata artistica lungo il percorso dei Murales”. Lavori che furono realizzati proprio a Faiano nel 1983 nel corso di una manifestazione internazionale ed a cui presero parte anche i quattro pittori salernitani. Di seguito, presso l’Oratorio di San Benedetto, sarà proiettato il dvd dal titolo “Storia dei Murales”. Al termine, musica e fuochi pirotecnici.

In diretta con il Sindaco Ernesto Sica: ogni martedì alle 20.30 videochat con i cittadini

Amministrazione sempre più vicina ai cittadini ed alle loro istanze. A tal proposito, il Sindaco Ernesto Sica ha inteso attivare un nuovo ed innovativo servizio che prevede un appuntamento settimanale in diretta, in programma il martedì, attraverso una videochat. Ognuno, infatti, potrà porre delle domande al Primo Cittadino, digitandole tramite gli appositi collegamenti, su tematiche che interessano il territorio e ricevere in tempo reale la risposta audio e video. Il primo incontro virtuale è previsto martedì 14 giugno alle ore 20,30 ed avrà una durata di 60 minuti.

Per interagire con il Sindaco basterà effettuare l’accesso al seguente indirizzo internet: www.comune.pontecagnanofaiano.sa.it;

Si potrà, dunque, accedere all’apposita sezione ed avviare il confronto che verrà moderato da un giornalista.

“La videochat in diretta è un nuovo modo per stare vicini ai cittadini ed ai loro bisogni. Lo strumento informatico consentirà agli utenti di porre quesiti e richiedere chiarimenti in una modalità immediata ed efficace facilitando il dialogo tra le parti e rafforzando il rapporto quotidiano integrando anche iniziative come “Insieme nei quartieri” che già vanno in questa direzione. Inoltre, anche persone residenti in altre zone potranno partecipare attivamente al dibattito fornendo a loro volta un importante contributo di proposte ed idee. Sono convinto che registreremo ad ogni appuntamento un’ampia e proficua partecipazione e lavoreremo per affrontare concretamente e venire incontro ad ogni istanza che verrà avanzata” afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica.

Nuovi servizi di riqualificazione ambientale: dalla novità della raccolta dell’olio esausto all’applicazione dei diritti e doveri degli animali

L’Amministrazione presenta i nuovi servizi relativi alla raccolta dell’olio domestico esausto e delle deiezioni canine. A tal proposito, sabato 3 giugno c.a., alle ore 10, nei pressi di un gazebo in piazza Sabbato, l’Ente, con il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore all’Ambiente, Gianpaolo Campione, illustrerà alla cittadinanza le novità che sono rivolte a garantire una città sempre più pulita e decorosa. Per quanto riguarda l’olio esausto, la raccolta verrà realizzata con l’ausilio dei bambini affinché apprendano le giuste modalità per il recupero e possano essere proprio loro ad insegnare ai genitori a depositare l’olio correttamente. La campagna, infatti, prevede l’utilizzo di un contenitore-tanica dedicato al deposito dell’olio esausto che avviene in sei scuole elementari di Pontecagnano Faiano: Scuola Media Picentia – via Liguria; Scuola Elementare – via Dante; Scuola Elementare Casa Parrilli – via Mar Tirreno; Istituto Comprensivo A. Moscati – Faiano; Scuola Elementare S.Antonio – via Picentia; Scuola Elementare Corvinia – via Magellano. Ad ogni famiglia verrà, quindi, consegnata una tanica con la possibilità di depositare l’olio negli stessi spazi dei plessi scolastici in questione, ad esempio quando le mamme si recano ad accompagnare o a riprendere i piccoli. “Per promuovere una qualità della vita migliore e più ecosostenibile occorre puntare sulle nuove generazioni” ribadisce l’Assessore Campione. La raccolta dell’olio vegetale, la cui quasi totalità attualmente finisce nel lavandino o in altri scarichi producendo considerevoli inquinamenti, ha anche la finalità di riciclare lo stesso rifiuto e di produrre risparmio energetico. Infatti, l’olio alimentare, dopo un processo di rigenerazione, diventa sostanza riciclabile e materia prima come base per svariati prodotti. In merito alla raccolta delle deiezioni canine, allo stesso tempo, l’obiettivo è sia di tutelare l’ambiente, sia di educare i proprietari dei cani o chi è incaricato alla propria custodia anche a favore degli stessi animali, che risultano essere veri e propri protagonisti, riconoscendo i loro diritti e doveri. La campagna di sensibilizzazione, a tal proposito, è stata avviata già nei mesi scorsi, con appositi manifesti e provvedimenti, per contribuire a recuperare il decoro e l’igiene della Città. L’apposita ordinanza prevede: ai proprietari di cani e le persone incaricate alla loro custodia debbono impedire che l’animale sporchi marciapiedi ed altri luoghi; tutte le persone che conducono cani per le strade e gli spazi del territorio comunale sono obbligati a dotarsi, esibendoli in caso di richiesta da parte degli organi di vigilanza, di scopino, paletta e sacchetto o di altro idoneo raccoglitore per rimuovere dal suolo le deiezioni canine; i proprietari di cani non devono imbrattare il suolo pubblico con alimenti destinati alla nutrizione del proprio cane e/o di cani e gatti randagi. Le violazioni sono punite con una sanzione amministrativa di 500 euro. Ai proprietari dei cani, regolarmente muniti di microchip, che si potranno registrare presso il servizio ambientale del Comune, verrà infatti consegnato gratuitamente un apposito kit in mater-bi da utilizzare per la raccolta delle deiezioni. Tra il Comune, l’Azienda sanitaria locale e l’Associazione U.N.A. “Carmine Longo”, a tal proposito, è stato sottoscritto un protocollo di intesa finalizzato alla gestione delle attività di prevenzione e controllo del randagismo nel territorio cittadino. L’Asl, in tal senso, si impegna: ad identificare con microchip i cani randagi prelevati sul territorio dall’Associazione U.N.A. perché malati, incidentati o bisognosi di sterilizzazioni; a garantire l’intervento di sterilizzazione chirurgica presso il proprio ambulatorio e, nell’eventualità in cui l’erogazione della prestazione non possa essere garantita, a certificarlo al Comune e all’Associazione che provvederà ad adempiere a quanto previsto; a riconoscere le colonie feline ed identificare i gatti sterilizzati con microchip, prima della loro reimmissione; ad inserire gli animali identificati nell’anagrafe regionale. L’Associazione U.N.A. si impegna, invece, prevalentemente ad individuare i cani ed i gatti randagi incidentati o bisognosi di sterilizzazione presenti nel territorio comunale comunicando gli interventi; a prelevare gli animali con propri mezzi e volontari e trasferirli presso le strutture dell’Asl per l’identificazione con il microchip; a garantire agli animali prelevati sul territorio tutte le cure necessarie in base a quanto prescritto dai medici veterinari; a mettere a disposizione dell’Asl un locale da utilizzare come ambulatorio per l’inserimento dei microchip e le attività di sterilizzazione; a compilare schede informatiche per ciascun animale prelevato, con la foto e le informazioni generali sull’animale; fornire consulenze al Comune sulle problematiche del randagismo. La sede del Servizio Igiene Urbana e Tutela Ambientale, dove è possibile ritirare la tanica per l’olio esausto ed il kit per le deiezioni canine ed ottenere ogni informazione, è sita in via Alfani presso la struttura ex asilo “Maria Pia di Savoia” (tel. 089.386369) e l’ufficio è aperto martedì e giovedì dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 16 alle 18.

La signora Margherita Pisaturo compie 105 anni: giovedì cerimonia al Comune

Giovedì 26 maggio c.a., alle ore 17, presso Palazzo di Città, si terrà una cerimonia per i 105 anni della signora Margherita Pisaturo che risulta essere la più longeva cittadina di Pontecagnano Faiano e tra le più anziane dell’intera Provincia di Salerno. L’iniziativa per nonna Margherita, che verrà ricevuta dal Sindaco Ernesto Sica e dall’Amministrazione, è stata organizzata d’intesa con i suoi familiari grazie alla sua dinamicità. La stessa sarà accompagnata e circondata dall’affetto dei figli Nunziante e Severina; dei nipoti Alfonso, Pasquale, Carmine, Margherita, Laura, Lucio e Carla; dei pronipoti Nunzio, Giorgio, Elena, Lorenzo, Gianfelice, Chiara. Per l’occasione, il Primo Cittadino le consegnerà un gradito omaggio ed una pergamena formulando gli auguri più fervidi anche a nome di tutta la cittadinanza. Seguirà il taglio della torta raffigurante lo stemma civico dell’Ente. Classe 1906, la signora Margherita vanta una vita trascorsa come insegnamento di saggezza e di valori sani e quale esempio per le nuove generazioni. Instancabile lavoratrice ed eccellente madre di famiglia, ha impegnato la maggior parte dei suoi anni nei campi come contadina e in aziende agricole, esperienze che ancora oggi custodisce gelosamente.

Wi-fi in spiaggia e la Isla card: le novità 2011 della Isla Bonita

La Isla Bonita sarà il primo stabilimento balneare ad offrire connessione wi-fi direttamente in spiaggia. Dal 1° giugno i numerosi ospiti della struttura potranno, oltre a godere del sole, del mare e delle attività di intrattenimento, accedere alla rete mediante il proprio smartphone, tablet pc o laptop per controllare posta elettronica, aggiornare lo status sui social network e navigare on-line comodamente distesi sotto l’ombrellone.
Ha presentato l’iniziativa con orgoglio il direttore Arturo Giglio: “Crediamo molto nelle potenzialità che offre la rete e vogliamo dare l’opportunità ai nostri clienti di condividere in tempo reale le proprie emozioni, in particolare attraverso i social network e i dispositivi di geo-localizzazione, per cui diventa fondamentale essere costantemente connessi, anche in spiaggia.”

Non si tratta dell’unica novità, da quest’anno sarà infatti disponibile la Isla Card: una tessera speciale che la Isla Bonita ha creato in esclusiva per i suoi clienti che potranno usufruire di una serie di vantaggi all’interno della struttura e all’esterno presso alcune attività convenzionate (agenzia di viaggi, centri benessere, cinema, ottica, etc.).
Sarà possibile richiedere la card gratuitamente dal lunedì al venerdì fino al 30 giugno presso gli uffici della struttura.
“La Isla Card nasce dal desiderio di offrire ai nostri followers servizi supplementari che gli consentano di vivere appieno l’estate e il tempo libero servendosi, per ogni necessità, di selezionate strutture sul territorio ed accedendo ad una serie di offerte vantaggiose”. Ha dichiarato il direttore.

Oltre alle novità si confermano, dopo il grande successo ottenuto, gli eventi settimanali delle passate stagioni.
Il giovedì tornano le “Relax night”: apertura serale della piscina, luci soffuse, musica cill-out, area massaggi, tisaneria e cocktail bar per un’atmosfera di piacere unica. Ed i classici venerdì caraibici irrinunciabile appuntamento della movida salernitana.

Il complesso turistico “La Isla Bonita” sorge in un area di oltre 15.000 metri quadrati sul litorale di Pontecagnano Faiano (Sa). Un’oasi di comfort e piacere dove è possibile ritrovare il giusto connubio tra relax e divertimento in un ambiente curato nei dettagli dove cortesia, ospitalità e professionalità sono alla base di ogni servizio offerto: ampia spiaggia attrezzata, hotel, piscina con sauna, idromassaggio e area massaggi, ristorante, pizzeria, bar, sala disco, attrezzature sportive, parcheggio coperto gratuito, animazione per adulti e bambini, tutto ciò rende la struttura uno dei gioielli del litorale Salernitano.

Maggiori informazioni sul nostro sito web http://www.laislabonitamare.it

Accesso gratuito internet in Piazza Sabbato: il 30 marzo attivazione dell’impianto

Sarà attivato il prossimo 30 marzo l’impianto per accesso Wi-fi nella zona dei giardini pubblici di Piazza Sabbato. Il servizio sperimentale Internet wireless gratuito, fortemente voluto dall’Amministrazione con il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore all’Innovazione tecnologica Gianpaolo Campione, sarà disponibile per tutto il 2011 in un’area, appositamente segnalata, che diverrà luogo di aggregazione e di scambi culturali innovativi dando agli utenti la possibilità di connettersi gratuitamente per un massimo di 120 minuti al giorno. Il servizio rientra nell’iniziativa 150 piazze Wi-Fi promossa da Unidata e da Wired in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Si sta provvedendo, infatti, ad installare 150 Hot Spot Wi-Fi per accesso gratuito a internet in 150 piazze di 150 Comuni d’Italia. Tra questi, dunque, figura proprio Pontecagnano Faiano con l’Amministrazione che si conferma, in tal modo, particolarmente impegnata ed attiva nella promozione delle innovazioni tecnologiche. L’obiettivo è rivolto a dimostrare che con le giuste idee, le giuste tecnologie e a basso costo è possibile fare molto per il progresso digitale del paese. Anche gli aspetti di sicurezza e privacy sono gestiti con la massima garanzia e semplicità.

“Una connessione Wi-fi libera consente ai cittadini di accedere gratuitamente ad Internet con il proprio computer portatile, palmare, cellulare nella zona coperta dal servizio.
Credo che Internet sia il futuro e debba essere, per questo, a disposizione di tutti. A tal proposito, ho fortemente voluto aderire all’iniziativa avendo così l’opportunità di ottenere il Wi-fi gratuito per Piazza Sabbato ed i giardini pubblici connessi, a partire dal 30 marzo e fino al 31 dicembre. L’Amministrazione, in tal senso, offrirà un importante segnale per combattere il digital divide, contribuendo all’alfabetizzazione digitale e, quindi, allo sviluppo sociale ed economico del nostro territorio. Internet deve essere una risorsa gratuita, per tutti” è il commento dell’Assessore Gianpaolo Campione

Wi-Fi gratuito a Pontecagnano 150 Piazze Wi–Fi

Il Comune di Pontecagnano Faiano ha aderito all’iniziativa “150 Piazze Wi–Fi”
Il servizio sperimentale di accesso Internet wireless gratuito*, fortemente voluto dall’Assessorato all’Innovazione Tecnologica e Comunicazione, darà la possibilità agli utenti di connettersi, con le stesse credenziali di accesso, in tutte le piazze aderenti al progetto.
L’impianto per accesso Wi-Fi sarà attivato nella settimana successiva al 17 Marzo e sarà disponibile per tutto il 2011 nella zona dei giardini pubblici di Piazza Sabbato, che diventerà un luogo di aggregazione e di scambi culturali innovativi.