Conferenza Stampa di presentazione della Settimana della IV Gamma

raspelli-sica01Stamane, presso Palazzo di Città, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della “Settimana della IV Gamma”, una serie di incontri di valorizzazione e di approfondimento dei vari settori di questa importante filiera.

La IV Gamma riguarda i prodotti orticoli freschi di eccellente qualità, puliti, tagliati e confezionati, pronti per essere consumati.

All’incontro hanno preso parte, con alcuni tra i principali imprenditori del settore, il presidente provinciale della Coldiretti di Salerno Pietro Caggiano e di Confagricoltura Giandomenico Consalvo, i quali, introdotti dal sindaco Ernesto Sica, hanno stigmatizzato la peculiare risorsa che esprime il territorio di Pontecagnano Faiano e della Piana del Sele, da cui si attingono le maggiori quantità di prodotti che, in quasi tutto l’anno, vengono esportati ed apprezzati sulle tavole di gran parte dell’Europa influendo, per indotto, anche per forza lavoro logistica e trasporti.

L’Amministrazione intende ottimizzare questa, che considera la cifra identitaria del territorio, quale elemento distintivo di Pontecagnano Faiano ed importante opportunità in termini di ricaduta economica.raspelli-sica02

Ospite della mattinata il giornalista/gastronomo Edoardo Raspelli, conduttore di “Melaverde”, l’appuntamento della domenica di Retequattro con l’agricoltura, l’ambiente e le tradizioni eno-gastronomiche d’Italia. L’esperto dedicherà ben due puntate dell’edizione del prossimo settembre della trasmissione alla IV gamma. “E’ necessario far conoscere questi prodotti e, soprattutto, l’identificazione con la zona di produzione, costituendo una sorta di certificato di territorialità. In altre parole, ‘dare la targa’ alle cose buone di questa Terra. Per la Settimana in programma a settembre prevedo di far lavorare dei grandi chef con i prodotti della IV Gamma, per riscoprire ricette e tradizioni mediterranee, per apprezzare il loro valore nutrizionistico, per meglio comprendere ed esaltare i numerosi abbinamenti”.

L’Ufficio Stampa

Stefania Maffeo