Dal 12 maggio al 20 giugno presso il complesso ex tabacchificio Centola una manifestazione dedicata all’arte del fumetto

Una manifestazione dedicata all’arte del fumetto, dal 12 maggio al 20 giugno, che si inserisce tra le iniziative di promozione turistico-culturale e di valorizzazione dell’ex tabacchificio Centola.
Promosso dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Ernesto Sica in collaborazione con le Associazioni “Comicon” di Napoli e Circolo Acli “Un Ponte per il Futuro” di Pontecagnano Faiano, l’evento, di carattere artistico, divulgativo espositivo e didattico, vede al centro l’arte fumettistica in grado di riprendere i temi delle iniziative “L’Audace Bonelli”, con i personaggi della nota casa editrice, ed “Io Fumetto!!! E tu?” consistenti nella realizzazione di incontri e laboratori didattici dedicati alla creatività, alla lettura, al disegno del fumetto.
L’Associazione Comicon, infatti, è organizzatrice del Salone internazionale del Fumetto con svolgimento presso la mostra partenopea d’Oltremare, oltre che in altri comuni della nostra provincia e si propone quale attrattore del largo pubblico di appassionati del settore.
L’Associazione Circolo Acli “Un Ponte per il Futuro” è promotrice, invece, dell’iniziativa culturale “Io fumetto!! E tu?” che ha avuto notevoli apprezzamenti di pubblico e di critica anche oltre il territorio cittadino e vede il coinvolgimento delle scuole cittadine per la partecipazione a laboratori di disegno, di lettura e in altri ambiti.
Pertanto, l’Amministrazione ha inteso promuovere e stimolare quel segmento significativo del mercato turistico riconducibile al turismo culturale attraverso l’organizzazione dell’appuntamento che verrà inaugurato nel pomeriggio del 12 maggio prossimo con programma completo che sarà annunciato nei prossimi giorni.
Esposizione, laboratori ed incontri con i noti disegnatori della Bonelli richiameranno tanti amanti del fumetto a Pontecagnano Faiano.