Eventi d’Estate: a luglio la festa di San Benedetto e l’edizione 2012 del PlaySummer

La festa patronale di San Benedetto, l’edizione 2012 del Play Summer e la terza tappa di “Vi porto in
Tavola” sono solo alcuni degli appuntamenti estivi che saranno proposti nel mese di luglio. Il primo si
terrà dal 7 al 16 luglio a Faiano in occasione della ricorrenza di San Benedetto, Patrono della Città, mentre
all’atteso evento del Play Summer sarà dedicata l’ultima settimana di luglio, da sabato 21 a domenica 29.
Con “Vi Porto in Tavola, curata dall’Associazione Vianova e Polisportiva Asd Sant’Antonio, si parlerà di
agricoltura dal 27 al 29 luglio. Manifestazioni particolarmente attese che anche quest’anno godranno del
patrocinio del Comune, guidato dal Sindaco Ernesto Sica.
Ma i primi appuntamenti hanno già preso il via il 30 giugno scorso con il concerto per violino e pianoforte
curato dall’Associazione “Mariarte” tenuto nella sala della Chiesa di San Benedetto a Faiano, mentre
domenica scorsa è stato rinnovato l’appuntamento itinerante con la “ La Rassegna dell’Artigianato”, a cura
dell’Associazione “Donn’Arte”, che si è svolta presso i Giardini Pubblici di via Carducci. In serata una
rassegna musicale dell’Associazione “Insieme per Pontecagnano Faiano”. Piazza Sabbato ha ospitato ieri
sera l’edizione 2012 di Miss Granata voluta dall’Asd Club Highlander.
Presso l’Oratorio “Virtus Nova” della Parrocchia Santissimo Corpo di Cristo di Pontecagnano ha preso il via
l’iniziativa Grest 2012 “Passpartu” che si chiuderà venerdì 13 luglio.
Sabato 7 luglio ancora un concorso di bellezza con “ Miss Gocce di Stelle” con inizio alle 20,30 presso
i Giardini Pubblici di via Carducci organizzato dall’agenzia “Madas”. Sempre sabato prossimo, a partire
dalle 20, si apriranno i festeggiamenti in onore del Patrono della Città a Faiano con la tradizionale “Festa
della simpatia” presso l’area parrocchiale di San Benedetto. Domenica 8 luglio, alle ore 20, concerto
di Lello Biondi presso il Belvedere di Magazzeno nell’ambito della rassegna “Note d’Estate” curata
dall’Associazione “Costa Picentina”.