L’Audace Bonelli: boom di presenze alla mostra del fumetto

Più di cinquecento persone hanno già varcato l’ingresso del complesso ex tabacchificio Centola a Pontecagnano Faiano dove è allestita la mostra del fumetto dal titolo “L’audace Bonelli”, dedicata all’omonima casa editrice leader del settore in Italia. Adulti e bambini hanno preso d’assalto la struttura per ammirare le illustrazioni di noti personaggi quali Tex Willer, Zagor, Dylan Dog e tanti altri eroi. I numeri esposti rappresentano la storia della Bonelli Editore che ebbe inizio nel 1940.
La mostra, organizzata dal Comune di Pontecagnano Faiano e curata dall’Associazione Comicon di Napoli in collaborazione con il locale circolo Acli “Il Ponte per il futuro” ed il Forum Comunale dei Giovani, è stata inaugurata sabato scorso alla presenza del Sindaco Ernesto Sica, del responsabile comunicazione di Comicon Antonio Iannotta e del presidente dell’Associazione “Il Ponte per il futuro” Antonio Mastellone. Ospite d’eccezione Valentina Romeo, disegnatrice di Dylan Dog e fumettista di punta della Sergio Bonelli Editore. L’esposizione, che sarà aperta al pubblico sino al 20 giugno prossimo dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 20,30, ha fatto registrare un boom di presenze già nel primo weekend.
Il programma prevede diversi appuntamenti dedicati a grandi e piccini con laboratori di disegno e lettura, curati dall’Associazione “Il Ponte per il futuro” nell’ambito della seconda edizione di “Io fumetto! E tu?”. Il primo degli appuntamenti è per domani, dalle 9,30 alle 12,30 all’ex tabacchificio Centola, a cui potranno prendere parte adulti e piccini. Inoltre, incontri con alcuni fumettisti di punta della Bonelli Editore, quali Luca Raimondo, Luigi Coppola ed il salernitano Bruno Brindisi. La serie degli incontri sarà inaugurata sabato 19 maggio (ore 11) da Luca Raimondo. Le iniziative ludiche sono a cura di “Ludobus Artingioco”.