Posa della prima pietra per la palestra polifunzionale di S. Antonio

Martedì 27 ottobre p.v., alle ore 9.30, si terrà la cerimonia di posa della prima pietra per la palestra polifunzionale che sorgerà in località S. Antonio. L’intervento rientra nel progetto generale che prevede l’ampliamento delle aree a servizio del Polo Scolastico di S. Antonio, mediante la realizzazione di nuova viabilità, di parcheggi, della stessa palestra, che, unitamente all’area comunale già in corso di sistemazione, concorreranno a riqualificare la zona dotandola di servizi e di un grosso polmone verde. La struttura, idonea alle attività sportive indoor ed a servizio dei plessi scolastici, ospiterà, tra l’altro, anche la locale squadra di pallavolo, Lavoro.doc Pontecagnano, militante nel campionato nazionale di A2 che, attualmente, disputa le gare interne nella vicina Bellizzi. L’impianto, infatti, sarà dimensionato nel rispetto degli standard previsti dalla normativa Fipav e dalla Lega Pallavolo Serie A. La palestra occuperà in pianta una superficie di m. 30 x 43 e comprenderà al suo interno il campo da gioco di pallavolo e di pallacanestro e gli spalti per gli spettatori, con tre tribunette che, complessivamente, possono contenere fino a 1.000 persone in un’area di circa 1200 mq. La struttura, inoltre, sarà dotata di idonee uscite di sicurezza che tengano conto del massimo affollamento di pubblico presente sulle tribune. L’articolazione degli spazi al suo interno definirà chiaramente l’area per i disabili con i relativi percorsi, la delimitazione della zona per il pubblico nonché il posizionamento delle transenne durante la partita con percorsi separati per atleti e spettatori. Novanta giorni è il tempo previsto per la realizzazione della nuova palestra polifunzionale. Prevista una premialità per l’impresa appaltatrice in caso di consegna anticipata dell’opera. Grande soddisfazione è espressa dall’intera Amministrazione comunale di Pontecagnano Faiano con in testa il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore ai Lavori Pubblici Gennaro Frasca.

“La realizzazione della palestra polifunzionale di S. Antonio testimonia il forte impegno dell’Amministrazione verso la diffusione dello sport sul nostro territorio. La posa della prima pietra rappresenta un importante momento per l’intera Comunità, le associazioni, le società ed plessi scolastici che troveranno ospitalità nella struttura. La nostra Città potrà finalmente vantare un impianto all’avanguardia che arricchisce notevolmente il suo patrimonio culturale e sportivo” è il commento del Primo Cittadino.

L’Ufficio Stampa