Tolleranza zero: il Sindaco Sica dispone nuovi controlli

La Polizia Municipale di Pontecagnano Faiano, agli ordini del comandante Michele Pezzullo, nelle prime ore di questa mattina, ha effettuato un importante intervento n Litoranea, via Mar Ionio, di sgombero e rimozione di una colonia di rom residenti in roulottes abusive all’interno di un’area privata. Inoltre è stato intimato l’abbattimento delle costruzioni fatiscenti presenti nella stessa.

L’operazione di rimozione coatta è conseguenza dell’ordinanza del sindaco Ernesto Sica, che vieta la sosta, dalle ore 0.00 alle ore 24.00, su tutto il territorio comunale, di nomadi e campeggi abusivi di roulottes, caravans, campers e veicoli trasformati in abitazione, con lo scopo di campeggio o attendamento.

Nei giorni scorsi è stata effettuata un’azione più ampia di monitoraggio dell’intero territorio, nel corso della quale due bar del centro cittadino sono stati sanzionati per mancata licenza commerciale e presenza di videogiochi non a norma.

Viva la soddisfazione espressa dal Primo Cittadino: “La Polizia Municipale svolge un’opera importante a tutela ed a salvaguardia di tutto il territorio. Le operazioni di questi giorni sono il risultato di un impegno a 360 gradi profuso dagli uomini del comandante Pezzullo dalla Polizia Amministrativa a quella Giudiziaria. I controlli saranno continui, in quanto, tra le priorità dell’Amministrazione, vi è la ferma volontà di dare tranquillità ai nostri cittadini, nel rispetto delle norme del vivere civile con azioni mirate ad arginare il fenomeno della prostituzione, dell’accattonaggio ed il verificarsi di casi di microcriminalità”.

L’Ufficio Stampa

Stefania Maffeo