Un concorso nelle scuole di Pontecagnano Faiano per premiare la migliore cartolina illustrata

“Illustra…la tua Città.” E’ la traccia sulla quale si svilupperà un interessante concorso che sarà indetto dal Comune di Pontecagnano Faiano, guidato dal Sindaco Ernesto Sica, su impulso dell’Assessora alla Pubblica Istruzione Lucia Zoccoli, per la realizzazione della più bella cartolina illustrata sulle ricchezze storiche e paesaggistiche della nostra Città. L’iniziativa, indirizzata agli alunni delle scuole cittadine di ogni ordine e grado, ha preso spunto dall’esperienza vissuta dai bambini della quarta B della Scuola Elementare di via Dante, diretta dalla dirigente scolastica Angelina Malangone. La maestra d’inglese, Vincenza De Donato, aveva ricevuto una cartolina di saluti da ex alunni dell’Istituto Comprensivo di Acerno dove ha insegnato per alcuni anni. “Volevamo rispondere con una cartolina illustrata della Città di Pontecagnano Faiano, ma non siamo riusciti a trovarne nessuna presso i punti vendita del territorio. Per questo motivo ci è sembrato giusto ed opportuno informare l’Amministrazione che ha raccolto il nostro appello”, hanno detto i bambini della quarta B. Ieri mattina Il Primo Cittadino e l’Assessore alla Pubblica Istruzione hanno incontrato gli intrepidi alunni che sono riusciti a sollevare un vero e proprio caso suscitando l’interesse dell’Amministrazione Comunale. “Quello che si è verificato rappresenta un valido esempio di costruttiva collaborazione tra le istituzioni del territorio. L’Ente locale e la Scuola rappresentano due momenti importanti del vivere civile. Ancora una volta dalle nostre scuole sono giunti segnali importanti di competenza e professionalità. Non mi stanco di ripetere che l’istruzione costituisce l’eccellenza del Comune di Pontecagnano Faiano e continuerò ad impegnarmi affinché questo primato possa rimanere costante nel tempo,” ha detto il Primo Cittadino. Soddisfatta l’Assessora Zoccoli: “stavolta sono stati i più piccoli, supportati da un valido corpo docente, ad suggerirci qualcosa E’ proprio vero che la Città di Pontecagnano Faiano non ha una cartolina che la rappresenti e quindi è giusto apprezzare l’invito che ci viene rivolto dai più piccoli che ci guardano con attenzione ed a volte sanno essere più perspicaci di noi adulti: Grazie a loro.”