Un unico palcoscenico per le scuole della Città

Da giovedì 28 maggio al prossimo 5 giugno il piazzale della scuola media “Picentia” ospiterà le manifestazioni scolastiche di fine anno di tutte i plessi cittadini. L’iniziativa offre lo spunto per valorizzare ancor meglio e diffondere la conoscenza della realtà giovanile della nostra Città favorendo momenti di scambio tra gli studenti.

La Scuola è una priorità assoluta per l’Amministrazione, che intende starle accanto, per farsi interprete delle sue esigenze e recepire tutte le istanze che mirino ad un miglioramento funzionale della sua organizzazione.

Molte le occasioni in cui la sinergia tra Ente e Scuola si è concretizzata, in particolare con il “Primo Giorno di Scuola”, con l’incontro con tutti i plessi in occasione del sessantesimo anniversario dell’entrata in vigore della Carta Costituzionale e l’organizzazione del Carnevale cittadino.

Nei giorni delle manifestazioni l’innovativo metodo per ripensare gli spazi urbani “Asphalt Art” costituirà un’occasione dare sfogo all’arte di strada e per abbellire la Città con affreschi indelebili sull’asfalto realizzati, con la tecnica di colorazione “Streetprint”, da un esperto insieme agli studenti, che diventeranno, in tal modo, non solo partecipi del processo di riqualificazione dell’area urbana di via Toscana, ma soprattutto custodi, in un percorso di riappropriazione del territorio e di alto senso civico.

L’Ufficio Stampa

Stefania Maffeo