Unità d’Italia: mostre aperte fino a domenica 17 aprile

Saranno visitabili fino a domenica 17 aprile le tre mostre inaugurate in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia ed ospitate all’interno del Museo Archeologico Nazionale “Gli etruschi di frontiera”. La giornata conclusiva dell’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione con il Sindaco Ernesto Sica e l’Assessore alle Politiche culturali e allo sviluppo turistico Antonio Francese in collaborazione con la Sovrintendenza dei Beni archeologici, era già stata prorogata dal 27 marzo a domenica 3 aprile ma, il grande successo di visitatori registrato sin dall’apertura, ha determinato un ulteriore prolungamento delle esposizioni. Gli orari di apertura al pubblico sono dal martedì alla domenica dalle 9 alle 14 (sabato e domenica attivo il servizio caffetteria). Tre le aree espositive: Felice Nicotera propone la propria collezione storica sul Risorgimento; Romeo Civilli è presente con immagini racchiuse in ‘Scatti di luce’; MariaGrazia Cappetti con ‘Dis.apparire’, invece, pone l’attenzione sul ruolo delle donne negli anni.